OLTRE 4 KM DI SPIAGGIA DA SORVEGLIARE, 28 BAGNINI DI SALVATAGGIO, UN UNICO INTENTO: LA SICUREZZA DEI BAGNANTI

Peculiarità della squadra di bagnini a Marina di Castagneto Carducci Lifeguard Costa Ovest operanti sulla spiaggia di Marina di Castagneto Carducci – Donoratico

28 bagnini a Marina di Castagneto Carducci abilitati dislocati su 24 postazioni di salvataggio e soccorso, 2 quad di appoggio per ricerca nei casi di persone scomparse e raddoppio personale durante interventi straordinari, 1 pick-up per trasporti speciali.

Il servizio di salvataggio di Marina di Castagneto è da alcuni anni, e sempre più spesso, citato come case history di efficacia in numerosi convegni nazionali nell’abito del salvataggio.

Molto è dovuto agli ingenti investimenti di risorse, economiche e umane, che ne fanno una realtà unica in Italia.

Un ruolo decisivo lo ha avuto l’approccio professionalizzante all’attività del bagnino di salvataggio. Dalla fase di selezione alla formazione necessaria all’adeguamento delle competenze dei nuovi assunti agli standard dei componenti più esperti della squadra. Operatori che si allenano nel corso di tutto l’anno, in piscina e soprattutto al mare, potendo contare su facilitazioni economiche sia nell’accesso a strutture come piscine e palestre che nell’acquisto di materiale tecnico (mute e accessori in generale).

Esercitazioni di gruppo continue sia nel corso della stagione per affinare l’uso delle tecniche e il lavoro di squadra.

Oltre 4 km di spiaggia da sorvegliare, un solo intento; la SICUREZZA DEI BAGNANTI!

bagnini marina di castagneto carducci
0
Bagnini
0
Postazioni di Salvataggio
0
Quad di appoggio
0
Pick-up per Trasporti Speciali.
0
Moto d’acqua
0
Manitou

COME E’ ORGANIZZATO IL SERVIZIO: “IL PIANO COLLETTIVO DI SALVATAGGIO”

Cos’è un Piano Collettivo di Salvataggio (PCS)?

Il PCS è un accordo tra stabilimenti balneari e Amministrazione Comunale che con l’approvazione della Capitaneria di Porto affidano l’organizzazione del servizio di salvamento – tramite l’adozione del Piano Collettivo di Salvataggio – ad un unico soggetto professionale.

Il nostro Piano Collettivo di Salvataggio

Il Piano Colletivo di Salvataggio del Comune di Castagneto Carducci copre un litorale di circa 4 km, con 24 torrette e 28 bagnini, oltre a 10 postazioni supplementari attrezzate con rulli di salvataggio.

Il Piano è dotato anche di 5 defibrillatori semi automatici (AED), situati presso gli accessi al mare denominati: Seggio, Dune, Ondablu, Forte e Paradù.Presso gli accessi Seggio, Dune, Ondablu, Shangri-Là e Forte sono disponibili 5 poltrone attrezzate (J.O.B.) per consentire portatori di handicap di entrare in acqua.

”Spiagge pulite anche d’inverno”

Lifeguardcostaovest ha distribuito 10 postazioni in cui è possibile gettare l’ immondizia e dove si occuperanno loro stessi di cambiare i sacchetti almeno 1 volta alla settimana.

Nella mappa è possibile vedere dove sono presenti queste aree con i secchi; posizionati in punti strategici, con accessi al mare e non troppo distanti tra di loro.
Lifeguardcostaovest è orgogliosa di offrire alla comunità questo servizio, con la consapevolezza che tutta la popolazione, residenti e turisti, saranno ben felici di usufruirne.
bagnini marina di castagneto carducci
bagnini marina di castagneto carducci
Menu